Il migliore antiparassitario in compresse per cani: qual è?

È difficile stabilire quale sia il migliore antiparassitario in compresse per cani, ma in questo articolo vi mostreremo diverse opzioni in modo che possiate trovare quello che meglio si adatta alle esigenze del vostro animale.
Il migliore antiparassitario in compresse per cani: qual è?

Ultimo aggiornamento: 27 luglio, 2022

Prevenire la comparsa di parassiti nei cani non è semplice. La ricerca del migliore antiparassitario in compresse per cani non è di certo una passeggiata: basta fare una ricerca su internet ed esaminare i risultati per qualche minuto per constatare la grande quantità di opzioni esistenti.

Come possiamo sapere allora qual è la scelta migliore? In questo articolo vi daremo alcuni suggerimenti per poter scegliere il prodotto più adatto alle vostre esigenze. Bisogna essere preparati quando si affronta un problema di infestazione di pulci, poiché sono molto difficili da eliminare. Continuate a leggere per scoprire come fare.

Efficacia del trattamento orale delle pulci

Nel 2014 è stata lanciata sul mercato la prima compressa antiparassitaria per uso orale. Al giorno d’oggi ne esistono molte altre, ma in quel momento si è compiuto un passo importante nel trattamento e nella prevenzione dei parassiti esterni. Alcuni dei vantaggi più significativi delle compresse rispetto a pipette e collari sono i seguenti:

  1. Sono semplici e convenienti da somministrare: le compresse in genere sono di consistenza gommosa e hanno un buon sapore (o sono insapori), quindi il cane le ingerisce senza problemi.
  2. Hanno un’azione curativa e preventiva: se il cane ha le pulci, la pillola le eliminerà nel giro di poche ore. Inoltre, l’effetto durerà 1-3 mesi, a seconda della marca.
  3. Ha un effetto rapido: il principio attivo raggiunge la massima concentrazione nel sangue 24 ore dopo la somministrazione, ma le pulci iniziano a morire dopo 8 ore. Grazie a queste tempistiche, inoltre, i parassiti non riescono a deporre le uova sulla pelle del cane.
  4. L’animale può fare il bagno sia prima che dopo il trattamento, a differenza dell’applicazione delle pipette.
  5. Le compresse sono sicure per cuccioli da 8 settimane di età e 2 chilogrammi di peso in su, nonché per cagne in allattamento e in gravidanza.

Come potete vedere, l’uso di compresse per eliminare le pulci è un metodo abbastanza efficace e sicuro. Tuttavia, se optate per un farmaco specifico per le pulci, ricordate che è necessario proteggere il vostro cane anche da altri parassiti, sia esterni che interni.

Una pulce vista sotto una lente d'ingrandimento.

Qual è il migliore antiparassitario in compresse per cani?

Ora che conoscete i vantaggi del trattamento orale, vi starete sicuramente chiedendo quale delle migliaia di marche esistenti sia la più adatta al vostro cane. Di seguito vi mostriamo le più conosciute e quelle considerate più efficaci.

Compresse Nextgard

Il principio attivo di queste compresse è l’Afoxolaner, un insetticida che appartiene al gruppo delle isoxazoline. Sebbene sia efficace, questo farmaco è indicato solo nel caso in cui l’animale soffra già di un’infestazione, poiché i parassiti devono nutrirsi del sangue del cane per poter ingerire il principio attivo che li ucciderà.

Tuttavia, questo farmaco ha anche un effetto post-somministrazione, e protegge da pulci e zecche nelle 5 settimane seguenti. L’effetto inizia 8 ore dopo l’ingestione.

Compresse Bravecto

Questo marchio utilizza un principio attivo diverso, il Fluralaner, anch’esso appartenente al gruppo degli insetticidi della classe delle isoxazoline. Le compresse Bravecto funzionano come quelle precedentemente descritte, ed è necessario che sia già in atto un’infestazione. Tuttavia, la loro azione è più duratura, in quanto hanno un effetto antiparassitario per le 12 settimane successive alla somministrazione.

Lufenuron

A seconda delle caratteristiche dell’infestazione, potrebbe essere necessario concentrarsi su una delle fasi del ciclo di vita delle pulci. È il caso del lufenuron, principio attivo che concentra la sua azione sulle larve delle pulci, lasciando vivi gli adulti. È un metodo efficace per evitare che le infestazioni si diffondano nel tempo.

Nitenpyram

Questo antiparassitario in compresse per cani potrebbe rivelarsi la scelta migliore in caso di gravi infestazioni. Il Nitenpyram è un insetticida ad azione rapida, ma non ha alcun effetto post-somministrazione, quindi spetterà al veterinario decidere se è il farmaco adatto al vostro caso specifico.

Spinosad

Questo principio attivo uccide le pulci adulte attaccando il loro sistema nervoso. Tuttavia, lascia intatte le uova e le larve, così come altri parassiti. Spinosad è un insetticida di origine naturale che si ottiene dalla fermentazione del batterio Saccharopolyspora spinosa.

Qual è il migliore antiparassitario in compresse per cani?

Altri metodi per combattere le pulci

Se, dopo tutte queste informazioni, siete indecisi o non siete convinti di nessuna delle opzioni descritte, sappiate che per la scelta del migliore antiparassitario in compresse per cani sarà il vostro veterinario la persona più appropriata alla quale rivolgersi. Un professionista della salute animale possiede le conoscenze necessarie per la scelta di un trattamento in base al peso, allo stile di vita e all’ambiente in cui vive il vostro animale domestico.

D’altra parte, molte persone cercano dei rimedi casalinghi da integrare al trattamento contro le pulci, ma prima di prepararli e utilizzarli bisognerebbe consultare un professionista. Altri optano per farmaci cruelty-free o medicinali a base di ingredienti naturali. Qualunque sia la vostra scelta, assicuratevi che il vostro cane abbia la protezione di cui ha bisogno contro qualunque tipo di parassita.

Potrebbe interessarti ...
È possibile utilizzare il detersivo per sbarazzarsi delle pulci nel cane?
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
È possibile utilizzare il detersivo per sbarazzarsi delle pulci nel cane?

Usare il detersivo per uccidere le pulci sul cane è un modo rapido per sbarazzarsene, ma non per fermare l'infestazione.



  • Snyder, D. E., Meyer, J., Zimmermann, A. G., Qiao, M., Gissendanner, S. J., Cruthers, L. R., … & Young, D. R. (2007). Preliminary studies on the effectiveness of the novel pulicide, spinosad, for the treatment and control of fleas on dogs. Veterinary parasitology150(4), 345-351.
  • Hink, W. F., Zakson, M., & Barnett, S. (1994). Evaluation of a single oral dose of lufenuron to control flea infestations in dogs. American journal of veterinary research55(6), 822-824.