Integratori multivitaminici per i cuccioli: cosa bisogna sapere?

08 giugno, 2020
Qual è la fonte ideale di vitamine per i cuccioli? Acquistare del cibo di buona qualità è il modo migliore per garantire che il vostro cane riceva tutte le vitamine di cui ha bisogno.
 

Chi prende un cucciolo, vuole fare tutto il possibile per assicurarsi che abbia una vita lunga e sana. Quando sono così piccoli, ci si chiede se avranno bisogno di vitamine per crescere in salute. Tuttavia, prima di acquistare degli integratori multivitaminici per i cuccioli, è meglio considerare alcuni fattori.

In questo articolo vi diremo cosa bisogna prendere in considerazione quando si tratta di integratori multivitaminici per i cuccioli, soprattutto in relazione alla dieta.

Integratori vitaminici per i cuccioli: come sceglierli?

Scegliere degli integratori multivitaminici per i cuccioli può essere un complicato. Spesso non sappiamo da dove iniziare. A cosa bisogna prestare attenzione? La prima cosa da fare è fare attenzione alla dieta del vostro cane.

Una buona alimentazione inizia con ciò che scegliete per nutrire il vostro animale domestico ogni giorno. Può sembrare scontato, ma è efficace. Con le giuste informazioni sui nutrienti essenziali e sugli alimenti che offrono un apporto multivitaminico per i cuccioli, vi sentirete meglio informati e più sicuri nella scelta.

Un cane ha bisogno di sei classi essenziali di nutrienti per vivere in salute: acqua, proteine, grassi, carboidrati, vitamine e minerali.

Dieta per il cucciolo
 

Tuttavia, ogni cane può richiedere questi elementi essenziali in quantità diverse. La chiave per farlo bene è capire le esigenze nutrizionali generali dell’animale.

I requisiti variano in base all’età, alla razza, allo stato di salute e all’attività. Prendendo in considerazione questi fattori, state certi che sarete in grado di trovare gli integratori multivitaminici che soddisfano le esigenze del vostro cane.

I bisogni nutrizionali dei cuccioli

Se il cucciolo ha qualche settimana, probabilmente avrà ancora bisogno di essere allattato. Durante l’allattamento, il cucciolo riceve dal latte materno tutti gli elementi nutrizionali di cui ha bisogno.

Anche nel caso in cui lo stiate allattando con il biberon, riceverà i nutrienti di cui hai bisogno. Questo perché la maggior parte del latte in formula che sostituisce quello materno contiene la giusta quantità di vitamine e minerali necessari per farlo crescere in modo sano.

Durante il primo anno di vita, dovrete fare in modo che la sua dieta sia ricca di alimenti di qualità, completi ed equilibrati. In questo modo, otterrà tutte le vitamine di cui ha bisogno per lo sviluppo.

Il cucciolo ha molti requisiti per crescere, ma se la sua dieta è adeguata, non avrà bisogno di integratori multivitaminici.

Integratori multivitaminici per i cuccioli
 

Perché le vitamine sono importanti per la salute dei cuccioli?

Ecco una breve panoramica del ruolo delle vitamine nella salute dei cuccioli:

Vitamina A

È essenziale per il normale funzionamento della retina. È responsabile anche della crescita, dello sviluppo fetale e della funzione immunitaria.

Vitamine del gruppo B

Le vitamine del gruppo B sono un gruppo di vitamine importanti per il metabolismo.

  • La vitamina B1 o tiamina aiuta a regolare il metabolismo energetico e dei carboidrati e la trasmissione neuronale.
  • Riboflavina (B2), cobalamine (B12) e niacina (B3) aiutano a facilitare la funzione enzimatica.
  • La vitamina B6 (piridossina) è responsabile della generazione di glucosio, della funzione dei globuli rossi e del sistema nervoso. Inoltre, partecipa alla regolazione ormonale, alla risposta immunitaria, alla sintesi di niacina e all’attivazione genica.
  • L’acido pantotenico (B5) aiuta a migliorare il metabolismo energetico.
  • L’acido folico (B9) agisce nella sintesi, riparazione e metilazione del DNA; inoltre aiuta la rapida divisione e crescita cellulare

Vitamina C

È un potente antiossidante. Rimuove i radicali liberi potenzialmente dannosi e può aiutare a ridurre l’infiammazione e l’invecchiamento.

Vitamina D

Con questa vitamina, il corpo del cane è in grado di bilanciare i minerali come il fosforo e il calcio per avere delle ossa sane.

Vitamina E

È essenziale per la funzione cellulare e il metabolismo dei grassi. Inoltre, è mportante nella rigenerazione delle cellule degli occhi e dei muscoli e nel processo riproduttivo.

 

Vitamina K

È la vitamina chiave per attivare la capacità di coagulazione del sangue.

Integratori multivitaminici: sì o no?

I cani che seguono una dieta commerciale adeguata in genere non hanno bisogno degli integratori multivitaminici. Questo discorso è valido, ovviamente, fintanto che il veterinario non consiglia diversamente.

integratori multivitaminici per cuccioli

Invece, i cani nutriti con una dieta fatta in casa possono richiedere degli integratori, in alcuni casi. Tuttavia, le vitamine devono essere somministrate solo su consiglio medico.

Sebbene sia l’uomo e i cani abbiano bisogno di vitamine, è molto importante rendersi conto che gli animali ne hanno bisogno in quantità diverse rispetto a noi. Per questo motivo, avrete bisogno di integratori multivitaminici per i cani.

Ci sono dei rischi associati agli integratori multivitaminici?

Abbiamo visto che le vitamine sono assolutamente vitali per la salute dei nostri animali domestici. Tuttavia, gli integratori multivitaminici per i cuccioli, se somministrati in quantità eccessive, possono essere potenzialmente pericolosi.

Ad esempio, alcuni integratori contengono altri ingredienti, come le erbe, che possono andare in contrasto con l’azione di determinati farmaci. Questi rischi possono essere evitati seguendo i consigli del veterinario.

 

Troppa vitamina A può causare disidratazione, dolori articolari e persino danneggiare i vasi sanguigni del cane. L’eccesso di vitamina D può far ammalare un cane e avere conseguenze potenzialmente fatali.

cane di piccola taglia dal veterinario


Perché non bisogna dare ai cuccioli gli integratori multivitaminici che avete comprato per voi?

Il motivo principale è che le vitamine possono essere velenose se ingerite in grandi quantità. Quindi ci sono 4 ingredienti potenzialmente tossici che si trovano comunemente negli integratori multivitaminici per l’uomo. Questi sono xilitolo, vitamina D, ferro e calcio.

Le vitamine gommose senza zucchero contengono spesso xilitolo. Questo composto può causare segni di ipoglicemia e persino insufficienza epatica nel cane.

La vitamina D, se ingerita in quantità tossiche, può causare un livello molto elevato di calcio nel corpo. Questo di solito provoca insufficienza renale secondaria.

A livelli molto alti, il ferro può causare vomito grave, diarrea e persino danni agli organi.

Quando si tratta di integatori multivitaminici per i cuccioli, è indispensabile seguire le raccomandazioni del veterinario. Se questi pensa che il cane ha bisogno di ulteriori nutrienti, prescriverà l’assunzione di cibo per cuccioli (appunto, ricco di nutrienti) o di un multivitaminico adeguato alla dieta e all’età del vostro cane.

 

Il veterinario potrebbe anche raccomandare di integrare la dieta del cane con frutta e verdura specifiche, piuttosto che con degli integratori multivitaminici.

  • Risso, A. L. (2016). Conceptos Básicos de Nutrición en perros y gatos.
  • Dauvergne, C. (2018). La alimentación del perro. Parkstone International.
  • Gutierrez, C. (2017) Nutrición de perros sanos, enfermos, cachorros.