Le 12 razze di cani più aggressive

Qualsiasi cane è aggressivo senza un'adeguata educazione. Tuttavia, qui troverete alcuni dei cani che sono più inclini all'aggressività a causa della loro genetica.
Le 12 razze di cani più aggressive

Ultimo aggiornamento: 25 dicembre, 2021

Non è facile stilare un elenco delle razze canine più aggressive, poiché tutti i cani hanno una propria personalità e il loro comportamento dipende in gran parte dall’educazione che ricevono. Tuttavia, alcune varietà selezionate per agire come guardiani o guardie del corpo hanno una maggiore tendenza all’attacco e alla territorialità.

Un cane è considerato aggressivo quando mostra comportamenti pericolosi per l’uomo o altri animali. Questa categoria include abbaiare, attaccare, affondi e marcature territoriali. Di seguito vi riportiamo l’elenco delle razze canine più conflittuali a livello generale.

Le razze di cani più inclini all’aggressività

Le razze di cui leggerete di seguito non sono incluse in questo elenco per il numero di volte in cui hanno attaccato una persona, ma per la loro tendenza alla territorialità e l’iperprotezione dei loro tutori. Cioè, hanno un correlato genetico che li rende inclini ad esso, ma un esemplare non deve necessariamente essere aggressivo.

1. Chihuahua

Il Chihuahua, nonostante le sue piccole dimensioni, crea un forte legame con i suoi tutori e tende ad iperproteggerli. Sono cani dal temperamento forte e tendono ad essere reattivi e territoriali se non ricevono un’educazione adeguata. Rappresentano certamente l’immagine sputata che le dimensioni non contano.

Proprio per le sue piccole dimensioni, gli estranei si fidano l’uno dell’altro e gli incidenti accadono.

Un chihuahua aggressivo che fissa la macchina fotografica.

2. Bassotto tra le razze di cani più aggressive

Questi cani venivano incrociati artificialmente per cacciare il tasso, animale caratterizzato dalla sua ferocia nel difendersi. Pertanto, una cattiva educazione in un Bassotto potrebbe portare un cane a non reindirizzare il suo istinto di caccia e mostrare reattività a stimoli che considera pericolosi.

Un bassotto aggressivo.

3. Chow Chow

Originario della Cina, questo cane è stato utilizzato come cane da caccia e da pastore, oltre che come guardiano. Pertanto, tende ad essere territoriale e dominante. Non sono animali adatti ai principianti nell’educazione canina, sebbene si distinguano per avere un portamento molto bello e unico.

Inoltre, non hanno una buona visione periferica, quindi è facile spaventarli.

Un chow chow e la sua lingua blu.

4. Dobermann tra le razze di cani più aggressive

Il Dobermann è inserito nell’elenco delle razze canine più aggressive per lo stesso motivo delle precedenti: si tratta di una variante nata dal Pinscher per fare da guardia del corpo agli esattori delle tasse in Germania. Ecco perché tende ad essere iperprotettivo e reattivo.

Un gigantesco dobermann.

5. Dalmata

Il Dalmata è un cane con un alto livello di attività, che insieme alla sua taglia media e alla scarsa educazione e socializzazione, può renderlo difficile da gestire. Richiede attenzione e disciplina costanti affinché questa energia non si trasforma in reattività.

Un dalmata che fissa la telecamera.

6. Rottweiler

Un cane di questa taglia, allevato per la caccia all’orso e con un alto livello di energia, richiede attenzioni particolari se lo si vuole tenere in casa. I Rottweiler tendono ad essere territoriali e protettivi nei confronti dei loro tutori, quindi hanno bisogno di socializzare fin dalla giovane età.

Le differenze tra il Rottweiler americano e quello tedesco sono molteplici.

7. Jack Russell Terrier tra le razze di cani più aggressive

In generale, quei cani allevati per la caccia sono solitamente inclusi negli elenchi delle razze canine più aggressive. Nel caso del Jack Russell Terrier, le sue piccole dimensioni servivano a cacciare animali che fuggono nelle tane, come volpi e tassi.

Questa razza è nota per essere testarda e intollerante, quindi non è raccomandata per le famiglie con bambini.

Un jack russell terrier di profilo.

8. Pastore tedesco

Sebbene sia vero che l’istinto di pastore è forte in questa razza, non sono caratterizzati dall’essere cani precisamente aggressivi. Tuttavia, è vero che questa tendenza a difendere il “branco” può trasformarsi in aggressività per la protezione se non viene fornita un’educazione e una socializzazione adeguate.

razze di cani più aggressive

9. Pitbull

La robustezza e la forza di questo cane risponde a un fatto molto doloroso: è una razza allevata per essere un cane da combattimento. Pertanto, potete immaginare che le caratteristiche psicologiche che sono state ricercate nel generarlo fossero la reattività e l’aggressività.

Quando il combattimento tra cani è stato vietato negli Stati Uniti, è stata creata una nuova linea genetica di Pitbull con un carattere più gentile e adatto alla vita in famiglia. Tuttavia, questi sono ancora cani reattivi e tendono ad essere iperprotettivi con i loro tutori, quindi hanno bisogno di un’attenzione speciale nella loro educazione.

razze di cani più aggressive

10. Husky siberiano tra le razze di cani più aggressive

Allevati per tirare slitte per ore nelle inospitali terre della Siberia, gli Husky tendono ad essere territoriali e non vanno molto d’accordo con gli altri cani se non socializzano fin da cuccioli. La richiesta di copie è aumentata vertiginosamente durante la premiere della serie Game of Thrones e, successivamente, anche i corrispondenti abbandoni quando i cuccioli sono diventati adulti con un carattere rude.

razze di cani più aggressive

11. Akita Inu

Questa razza è stata creata in Giappone per essere un cane da guardia. È un cane forte, con un carattere indipendente e che diffida degli estranei. Per questo motivo, un esemplare potrebbe diventare aggressivo se finisce nelle mani sbagliate. Inoltre, non è una razza adatta ai principianti.

razze di cani più aggressive

12. Shar pei

Anche di carattere indipendente e leale, lo Shar Pei è caratterizzato dai suoi problemi relativi agli estranei, data la sua genetica da cane da guardia. Tuttavia, coloro che si abituano al suo temperamento sono in grado di renderlo un cane educato e rispettoso.

razze di cani più aggressive

Come avete avuto modo di vedere, 3 parole si sono ripetute molto in questo spazio: guardiano, pastore e caccia. Trattandosi di razze pure, è necessario sottolineare che il pericolo rappresentato da questi cani deriva dal fatto che, ad un certo punto, qualche umano sentiva il bisogno di avere un cane aggressivo. Se state cercando di allargare la vostra famiglia, scegliete il cane più in sintonia con voi ed educatelo all’affetto e al rispetto.

Potrebbe interessarti ...
Andrés Carrión, rieducatore di cani aggressivi
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Andrés Carrión, rieducatore di cani aggressivi

È colombiano ed è pronto a rieducare tutti i cani aggressivi della capitale. Il suo nome è Andrés Carrión e le sue tecniche hanno avuto molto succe...