Le diverse personalità del gatto

28 febbraio 2018

Tutti conoscono il mito secondo cui i gatti avrebbero addirittura 7 vite. Ma ciò che nessuno nega è l’intensità del loro temperamento. Per imparare a capire e rispettare le diverse personalità del gatto, è importante saperle interpretare e riconoscere.

Chi vive con questi animali, con il tempo impara a decifrare le emozioni che sono in grado di esprimere attraverso un linguaggio tutto loro. Non a caso, da tempo la scienza offre già alcune prove dell’intelligenza felina.

Come identificare le diverse personalità del gatto?

Scienziati di tutto il mondo hanno dedicato le loro carriere allo studio del comportamento dei gatti e dei loro proprietari.

occhi e muso di un gatto

Più di 200 gatti sono stati usati in una combinazione di prove e test, per tracciare le principali caratteristiche della loro personalità. I proprietari hanno anche risposto ad un questionario sull’atteggiamento dei loro animali domestici e sulla loro relazione con essi.

I risultati hanno portato alla conferma che ci sono 5 possibili personalità nei gatti. E che il carattere di ciascun felino deriva, nel 50% dei casi, dalle caratteristiche innate alla razza o al lignaggio.Il restante 50% è frutto delle esperienze di vita di ciascun animale.

Secondo questi studi, però, la scelta di una determinata razza non garantisce al 100% il verificarsi di un determinato comportamento. Tra le altre cose, perché attitudini e reazioni di questi piccoli felini non sono totalmente predeterminate o prevedibili. Il processo di socializzazione e una buona educazione sono indispensabili per allevare un animale domestico.

Le 5 personalità del gatto

Per aiutarvi a riconoscere le personalità del vostro gatto, ecco le cinque principali, riconosciute dalla scienza:

Gatto-Uomo

Questa personalità fa riferimento a quegli animali che presentano un livello più alto di socializzazione con gli esseri umani. Trovano molto comodo condividere il proprio ambiente con il proprietario e persino con nuove persone. Sono inseparabili, amano le coccole e passano molto tempo a fare le fusa in grembo al padrone.

Gatto-Gatto

Situazione opposta per quegli esemplari che trovano più facile vivere e integrarsi con altri gatti. Hanno un livello moderato di dipendenza nei confronti del proprietario, dal momento che l’interazione con altri simili lenisce ogni possibile ricerca di affetto.

Gatto curioso

Sono gatti che mostrano molta curiosità nei loro atteggiamenti. Esplorano costantemente il territorio e spesso diffidano degli estranei o di nuovi animali.

Dovrete stare molto attenti a non non spaventarli, per evitare eventuali reazioni aggressive. È anche importante educarli correttamente, sin da cuccioli, per migliorare la convivenza.

Gatto cacciatore

Molti gatti mostrano un forte istinto di caccia. Di solito regalano piccole prede ai loro proprietari come una forma di affetto. Questi animali hanno bisogno di esercizio costante per stimolare il corpo e la mente.

Gatto irascibile

Questa è la personalità più nota nei gatti e che spinge, l’opinione pubblica, a considerare questi animali domestici come poco propensi al contatto umano e indipendenti. In realtà, si tratta di una caratteristica genetica, condivisa anche dai grandi felini. Esprimono il loro affetto in un modo diverso che non è certamente quello delle coccolo o delle fusa.

Tratti comuni della personalità nei gatti

I test effettuati hanno anche mostrato che ci sono alcuni tratti di personalità comuni a tutti i gatti analizzati.

Indipendenti

È vero che i gatti tendono ad essere molto più indipendenti dei cani. È una caratteristica dei felini.

Hanno un carattere forte

Non è facile educare un gatto. In alcuni casi, anche il processo di addestramento e socializzazione è lento. Ma occorre riconoscere il magnetismo della personalità di un gatto. Sono stimolanti, mentalmente attivi e molto intelligenti.

Territoriali

In questo aspetto superano anche i cani. I gatti sono estremamente territoriali. Sebbene vivano facilmente con gli umani e altri animali domestici, preferiscono che venga rispettato il loro spazio.

È importante fare attenzione quando si introduce un altro animale domestico in casa, così come se state aspettando un neonato. I gatti possono essere gelosi e aggressivi nel caso in cui il processo di socializzazione non venga eseguito in modo corretto.

Sono animali notturni

Il metabolismo dei gatti è più attivo durante la notte, un’altra caratteristica ereditata dai felini selvatici. È molto comune, per il vostro micio, iniziare a cacciare o voler giocare dopo il tramonto. D’altro canto, possono dormire quasi tutta la mattina e il pomeriggio.

gatto siamese

Molto puliti

I gatti non hanno un buon rapporto con l’acqua. Tuttavia, sono estremamente puliti e si occupano della loro igiene in modo preciso e responsabile.

Se possedete un gatto, sapete che è di cruciale importanza mantenere alto il livello igienico degli spazi destinati all’animale, come la cuccia, la lettiera e la zona della pappa. Ricordate di tenere sempre lontane le due zone del cibo e dei bisognini. Vivere in un ambiente sporco può creare stress e depressione nel vostro piccolo felino domestico.

Abbiamo visto che esistono 5 personalità del gatto. Dopo aver letto questo articolo, probabilmente, potrete comprendere meglio gli atteggiamenti del vostro amico a quattro zampe. Fateci sapere che tipo di personalità possiede il vostro micio, lasciando un commento qui di sotto.

Autore della foto principale: Xiahong Chen

Guarda anche