Le razze di cani più strane

· 12 Febbraio 2019
Ci sono razze canine che attirano l'attenzione per il loro aspetto inusuale

Vorreste scoprire le razze di cani più strane? Bisogna riconoscere che, con così tante razze animali, la natura ci sorprende talvolta con alcuni esemplari che ci lasciano a bocca aperta.

In questo articolo vogliamo mostrarvi le razze di cani più strane, quelle che ci lasciano perplessi quando le vediamo, e anche quelle che ci spingono a chiederci se si tratti davvero di un cane…

Le razze di cani più strane

Il crestato cinese

Vi ricordate quando vi abbiamo presentato il gatto Sfinge? Bene, potremmo dire che il crestato cinese – vedi foto di apertura all’articolo – è la sua versione canina. È un cane senza pelo, almeno in gran parte del suo corpo, perché ha dei peli lunghi sulla coda, sulla parte inferiore delle gambe e sulle orecchie.

Ha anche una cresta di peli sulla testa, che di fatto lo caratterizza. Sicuramente vi sarà venuto in mente il film La carica dei 101, in cui Crudelia Demon ne ha uno. Il suo nome fa intuire le sue origini, risalenti alla Cina del XVIII secolo.

Il cane peruviano

Il cane peruviano somiglia al crestato cinese perché neanche lui ha il pelo. Per quanto riguarda il suo nome, si ritiene che i conquistatori spagnoli abbiano trovato uno di questi esemplari tra la nobiltà Inca durante il XVI secolo.

Razza cane peruviano

I cani peruviani erano venerati come se fossero degli dei e prendevano sempre parte agli atti cerimoniali, tanto da essere riconosciuti come Patrimonio Nazionale del Perù.

Si ritiene che la loro mancanza di pelo sia dovuta a una malformazione genetica, per cui tendono a contrarre malattie più facilmente degli animali protetti dalla pelliccia.

Il Bedlington Terrier

Se avete sempre creduto che il terrier assomigli ad una piccola pecora, non crederete ai vostri occhi quando vedrete questo animale.

Il bedlington terrier presenta del pelo sopra la testa e sulla punta delle orecchie e delle gambe.

Bedlington Terrier

Il suo cranio ha la forma di una pecora e la curvatura della sua schiena dà una forma particolare al suo corpo. Questa non è una razza molto antica: si crede che sia stata allevata per la prima volta a Bedlington, in Inghilterra, come risultato dell’incrocio tra un dandie dinmont terrier e un whippet. Cosa faceva? Era un cacciatore di topi!

Il puli

Non possiamo di certo ignorare questo cane nella lista delle razze canine più strane, perché assomiglia ad una scopa. È il cane ufficiale dell’Ungheria: la lingua rosa sporge sempre all’infuori, a causa della sua enorme quantità di peli neri, che sembrano dei dreadlocks.

Cane dreadlocks

Sembra che i primi esemplari di cane puli siano stati visti nel nono secolo, quando le tribù del principe Arpad si insediarono nella steppa ungherese. Tuttavia, questa è una teoria da confermare, poiché alcuni ritengono che siano stati importati dai mongoli.

Quale sarà la verità? Non lo sappiamo, ma sappiamo che è un cane molto speciale.

Il mastino tibetano

Non sappiamo se sembri più un cane o un orso. La sua enorme quantità di pelo salta alla vista, ed è senza dubbio la sua caratteristica più attraente.

La faccia altera e il corpo grasso, rotondo e pesante lo rendono un animale molto buffo.

Mastino tibetano

C’è chi lo chiama cane leone a causa della somiglianza della forma della sua testa con quella del re della giungla.

È anche chiamato Bulldog tibetano e, che ci crediate o no, è il cane più costoso del mondo. A seconda della sua taglia e della sua bellezza, ci sono state persone disposte a pagare fino a due milioni di euro per un esemplare.

All’inizio erano abituati a trainare slitte e carri, ma erano anche guardiani e pastori. Senza dubbio, è un cane molto versatile.

Cosa ne pensate delle razze di cani più strane? Ne avete già una preferita? Noi abbiamo già la nostra!