Perché il criceto morde le sbarre della gabbia?

· 20 Aprile 2019
Sebbene questo comportamento sia abbastanza comune in questi roditori, in alcuni casi può causare seri danni, quindi è bene identificarne le cause e intervenire.

E’ molto comune che i criceti mordano le sbarre della gabbia. Tuttavia, quando si adotta uno di questi animali per la prima volta, è normale che molti dei suoi comportamenti non vengano compresi.

Se il vostro criceto morde le sbarre della gabbia, vi spieghiamo perché lo fa e quali sono le conseguenze.

Perché il criceto morde le sbarre della gabbia

Guardare il vostro nuovo animale domestico mordere le sbarre della sua gabbia non è qualcosa di piacevole, perché senza dubbio il gesto indica che il nostro nuovo amico non è a suo agio nella sua gabbia e vuole andarsene.

Inoltre, questo porta altre gravi conseguenze di cui è bene essere a conoscenza. Ma prima vediamo perché un criceto morde le sbarre della gabbia. Ecco alcune possibili cause:

  • Stress. Lo stress o l’ansia possono portare un criceto a mordere le sbarre della gabbia semplicemente per ‘trovare qualcosa da fare’. Lo stress e l’ansia possono generare un comportamento ossessivo, quindi è probabile che il vostro animale lo faccia spesso e anche con intensità. Ciò accadrebbe anche nel caso in cui girasse in modo compulsivo dentro la sua ruota.
  • Noia. La noia può essere un altro motivo per cui un criceto morde la gabbia. Eppure, è necessario distinguere tra la noia e l’ansia: se l’animale si annoia, morderà le sbarre puntualmente e non in modo aggressivo.
  • Non fa abbastanza esercizio fisico. I criceti, anche se non vanno portati fuori a fare una passeggiata, hanno bisogno di una dose di esercizio fisico. Non fare esercizio è fonte di squilibrio per il vostro animale domestico. Questo lo porterà ad avere un comportamento ossessivo e distruttivo nei confronti delle cose e persino nei confronti di se stesso.
  • Mancanza di attenzione. Mordere le sbarre della gabbia potrebbe essere un modo per richiamare l’attenzione. Ricordate che la responsabilità dell’adottare un animale domestico va al di là del dare cibo e acqua. Richiedono affetto, coccole e attenzione.
  • La gabbia non è adeguata. Nonostante sia un animale di piccole dimensioni, la gabbia deve avere dimensioni tali da consentirgli una certa mobilità e libertà di movimento. Se si sente troppo stretto, vorrà fuggire. Come ci proverà? Mordendo le sbarre della gabbia.
Criceto che morde la gabbia

Dopo aver constatato che i motivi per cui il vostro criceto morde le sbarre della gabbia non sono normali, e che sono dannosi per la salute mentale ed emotiva del vostro animale domestico, dovete fare tutto il possibile per sradicare questo comportamento.

Cosa fare?

Ricordate che dipende da voi che il vostro criceto smetta di farlo. Sebbene a priori possa sembrare una questione poco importante, questo atteggiamento può causare gravi danni al vostro animale domestico. Ad esempio:

  • Problemi emotivi
  • Problemi mentali
  • Danni ai denti e alla bocca
  • Problemi di salute fisica
Come evitare che il criceto morda la gabbia

Pertanto, anche se sembra un gesto innocuo, e dato che non è una causa innata, è nostro dovere fare tutto il possibile per cercare di fermare questo atteggiamento. Ecco come agire:

  • Cambiare la gabbia. Se pensate che la gabbia che avete comprato per il vostro animale domestico sia troppo piccola, e potrebbe essere la causa del problema, compratene una più grande dove l’animale può muoversi liberamente.
  • Acquistare degli accessori. Poiché la noia può essere un altro motivo per cui un criceto morde le sbarre della gabbia, è possibile risolvere il problema con l’acquisto di una ruota e di alcuni accessori per migliorare la casetta del vostro criceto.
  • Farlo uscire di tanto in tanto. Lasciate che il vostro criceto cammini per casa in determinati momenti della giornata, in modo che si senta integrato nella famiglia e si possa esercitare.
  • Giocare con lui. Ascoltatelo e giocate con lui. Stabilite una routine di gioco quotidiana come fareste con un cane o un gatto.
  • Se pensate che il vostro criceto sia nervoso o ansioso, provate a dargli un infuso di fieno con la camomilla. È rilassante e sedante, e anche il suo sapore delizierà il vostro animale domestico.
  • Aceto e limone. Se dopo aver provato tutto questo, il vostro animale continua a mordere la gabbia, provate ad impregnare le sbarre con un prodotto dal sapore forte come il limone o l’aceto.

Queste sono le cose che potete fare se il vostro criceto morde le sbarre della gabbia. Se anche dopo aver provato tutto questo il problema persiste, è meglio consultare il veterinario, per assicurarsi che non sia diventato un atteggiamento compulsivo cronico con una radice distinta e più seria.