Come prendersi cura dei cani di taglia grande

· 6 maggio 2017

Se non riuscite a resistere alla bellezza di un cucciolo e decidete di portarvelo subito a casa, senza tenere conto delle dimensioni che potrebbe raggiungere una volta cresciuto… o se il cagnone che avete visto al canile vi ha colpito e lo avete adottato senza pensarci due volte, questo articolo fa per voi. Vi parleremo di come prendervi cura dei cani di taglia grande.

Fattori da tenere in considerazione se decidete di prendere un cane di taglia grande

Prima di scegliere l’animale adatto a voi, vi consigliamo di tenere in considerazione alcuni fattori. Come saprete, i cani non sono degli oggetti di cui potete disfarvi se le cose non vanno bene. Perciò, responsabilità è la prima parola da considerare.

Se decidete di convivere con un cane di taglia grande, dovete tenere in conto che:

  • Avrete un cane che da adulto supererà, come minimo, i 20 kg di peso. 
  • Le spese saranno maggiori perché questi animali mangiano di più, gli accessori sono più costosi, così come le visite dal veterinario etc.
  • Dovrete avere una casa grande per garantire un certo spazio sia alle persone che al cane.
  • I cani di taglia molto grande potrebbero muoversi in modo lento e goffo, e causare più danni.
  • Se lo prendete da cucciolo, dovete farlo socializzare e addestrarloAltrimenti, quando crescerà, potreste avere dei problemi a gestirlo. E anche se il vostro cane è buono, le sue dimensioni potrebbero intimidire gli altri.

L’alimentazione dei cani di taglia grande

Per quanto riguarda l’alimentazione di questi cani, non dovete tenere in conto solo il fattore economico. Quindi chiedete consiglio ad un veterinario su come alimentare correttamente questi animali durante tappa della loro vita.

Tenete in considerazione che un cucciolo con queste caratteristiche aumenterà rapidamente di peso durante i primi mesi. E’ quindi importante che nella sua dieta ci siano proteine e calcio sufficienti, e che le calorie non siano eccessive. Se il piccolo sarà in sovrappeso, i problemi alle ossa e alle articolazioni non tarderanno ad arrivare.

Ricordatevi che i cani di grandi dimensioni crescono più lentamente di quelli di piccole dimensioni. Però vivono di meno. La loro vita media è di circa 10 anni.

Lunghe passeggiate e attività fisica per i cani di taglia grande

Questi animali di solito hanno tanta energia. Molti di loro originariamente erano dei cani da lavoro (da pastore, da salvataggio, da assistenza etc).

Dovete quindi dedicare abbastanza tempo alle passeggiate e all’attività fisica. Approfittatene per farlo anche voi. Oppure potreste iscriverlo in un centro dove gli verrà insegnato qualche sport.

Procuratevi anche molti giochi per cani, in questo modo eviterete che, se si annoia, distrugga tutti gli oggetti che avete in casa o in giardino.

Le responsabilità nel momento in cui un cane entra a far parte della vostra vita

Indipendentemente dalle dimensioni del cane, la cosa importante è che lo amiate e che vi prendiate cura di lui. Avete delle responsabilità nei suoi confronti e anche se le cose non risulteranno così idilliache come immaginavate all’inizio, armatevi di pazienza e insegnategli a comportarsi bene.

La parola abbandono non deve mai essere presa in considerazione quando si parla di animali. Quindi, prima di adottarne uno, dovete essere veramente disposti a investire tempo e denaro per le sue cure.

E se decidete di prendere un cane di taglia grande, le ore da dedicargli si moltiplicheranno. 

Però pensate anche che, se vi assumete la responsabilità di avere un cane, l’amore e la compagnia che vi donerà saranno incondizionati. Di sicuro non ve ne pentirete.