Razze di cani delle Highland scozzesi

· 3 dicembre 2018
Di certo i cani delle Highland scozzesi hanno tutti un'origine in comune e delle attività preferite simili, una fra tutte le caccia.

Le razze di cani delle Highland scozzesi risaltano per le loro piccole dimensioni, il che li rende adatti a vivere in piccoli appartamenti di città.

Gli altopiani scozzesi conosciuti per film come Braveheart, per le vaste distese di prati e per le fortezze che vi si ergono, sono noti anche per alcune razze di cani che da qui provengono.

Nell’articolo di oggi vi parliamo delle razze di cani delle Highland scozzesi, una magica e storica regione.

Quali sono i cani delle Highland scozzesi?

Alcuni sono conosciuti a livello mondiale, altri si trovano soltanto nei dintorni di questa zona. Di certo i cani delle Highland scozzesi hanno tutti un’origine in comune e delle attività preferite simili, una fra tutte le caccia. Ecco le razze provenienti da questa regione:

1. West Highland White Terrier

Cominciamo con il più famoso dei cani degli altopiani scozzesi, conosciuto popolarmente come “westie” e noto per il suo pelo completamente bianco. Proprio come gli altri terrier, anche questa razza è energica, coraggiosa e abbaia abbastanza.

È stato creato per la caccia alla lepre e ai volatili, e il suo colore bianco fu pensato proprio per non farlo confondere con il colore delle sue prede.

Il West Highland White Terrier – foto in evidenza dell’articolo – ha dimensioni ridotte: non misura più di 30 cm di altezza e 10 kg di peso.

Ha la coda a forma di “carota” di circa 15 cm. In quanto alla sua pelliccia, è di lunghezza media e spettinata, specialmente sul muso.

2. Levriero scozzese

Chiamato Deerhound nella sua terra natale, il Levriero scozzese è un cane da caccia molto antico (appare nei quadri ai piedi dei signori feudali). La razza rischiò l’estinzione quando fu introdotta la “moda” della caccia al cervo con fucile; tuttavia, gli allevatori hanno fatto in modo che questa aristocratica razza sopravvivesse. 

Levriero scozzese

Il Levriero scozzese ha un aspetto spettinato, il corpo ricorda quello del galgo – appartiene alla stessa famiglia – ed ha le estremità lunghe.

Il petto è profondo, ha il dorso arcuato ed una coda molto lunga e assottigliata sulla punta. Per quanto riguarda il carattere, è un cane docile, ideale come cane da compagnia e si caratterizza per la sua lealtà e tenerezza.

3. Cairn Terrier

Tra le razze di cani provenienti dalle Highland scozzesi, questa è la più antica e diede origine anche ad altre razze (tra cui il westie).

Si tratta di un cane da lavoro utilizzato per la caccia e per la cattura delle prede che si nascondevano nelle tane tra le montagne della regione.

Non a caso la parola cairn in gaelico significa pila di rocce, luoghi preferiti da volpi e tassi per nascondersi.

Cairn terrier

Il Carin Terrier è attivo, resistente, allegro e adatto come animale domestico, già che è molto facile addestrarlo. Inoltre si adatta bene a qualsiasi ambiente, sia in casa che in appartamenti di città. Ama scavare buche per terra, non abbaia molto e può annoiarsi se lasciato troppo tempo da solo.

4. Scottish Terrier

Anche conosciuto come Aberdeen Terrier o “scottie”, questa è un’altra razza proveniente dagli altopiani scozzesi.

Le sue origini risalgono al diciottesimo secolo, ma soltanto nel 1890 fu riconosciuta come razza a sé stante – fino a quel momento lo Scottish Terrier, il West Highland e il Cairn erano considerati una razza unica.

Scottish terrier

Si tratta di un naturale scavatore di piccole dimensioni, seppur molto resistente e veloce grazie al suo corpo muscoloso. La sua pelliccia è dura e può essere nera, color grano o tigrata.

Richiamano l’attenzione il lungo muso e le orecchie a punta sempre ritte, che rispecchiano il suo carattere all’erta.

5. Skye Terrier

L’ultimo dei cani provenienti dalle Highland scozzesi ha origine in realtà nell’isola di Skye, da cui prende il nome, ma nacque dall’incrocio tra i terrier degli altopiani scozzesi e dei cani maltesi che sopravvissero ad un naufragio nel sedicesimo secolo.

Skye terrier

È una razza a rischio di estinzione a causa alla scarsità di nascite di esemplari “puri” nel Regno Unito. Questo cane è di corpo robusto e allungato, ha un muso forte, orecchie ritte, collo largo e zampe corte ma muscolose.

Il suo pelo è molto lungo, tanto da coprirgli quasi del tutto gli occhi.

Le razze di cani delle Highland scozzesi – ad eccezione del levriero che richiede più spazio – sono esemplari perfetti per la città.

Le dimensioni ridotte permettono a questi animali di adattarsi in qualsiasi ambiente.