6 razze di cani di piccola taglia che non abbaiano molto

Anche se esistono dei metodi non etici per impedire ai cani di abbaiare, questi hanno gravi conseguenze sulla salute fisica e mentale dell'animale. Per questo motivo, prima di adottare un cane, è bene prendere in considerazione delle razze che per natura non abbaiano molto.
6 razze di cani di piccola taglia che non abbaiano molto

Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2022

Al giorno d’oggi, il cane è uno degli animali domestici più popolari. Oltre ad essere molto carismatiche e leali, tante razze hanno un bell’aspetto, il che le rende molto ricercate dai padroni. Tuttavia, alcune razze di cani abbaiano in modo eccessivo, nonostante le loro piccole dimensioni. Pertanto, i padroni sono diventati selettivi per evitare comportamenti indesiderati come questo.

È quasi impossibile eliminare completamente i comportamenti istintivi dei cani. Ciò significa che qualunque cane abbaierà, indipendentemente dall’addestramento che ha ricevuto. Fortunatamente, esistono alcune razze di cani di piccola taglia che per natura non abbaiano molto, che potrebbero essere adatte a voi anche se avete poco spazio in casa. Continuate a leggere questo articolo e scoprite questi bellissimi cani.

Perché i cani abbaiano?

Anche se per l’uomo l’abbaio è una vocalizzazione fastidiosa ed eccessivamente rumorosa, per i cani è un mezzo di comunicazione e di espressione non verbale. Pertanto, non dovrebbe essere impedito loro di porre in essere questo tipo di comportamento, per nessun motivo. I motivi più frequenti per cui un cane abbaia sono i seguenti:

  • Difesa del territorio: usa l’abbaio come avvertimento di un intruso o una minaccia vicino alla propria casa.
  • Paura: nel caso in cui si sentano in pericolo, i cani possono abbaiare per cercare di indurre l’aggressore a ritirarsi o fermare l’attacco.
  • Stress: alcuni disturbi emotivi come lo stress rendono il cane molto reattivo, quindi percepisce situazioni innocue come pericolo imminente.
  • Noia: quando non è sufficientemente stimolato, il cane può iniziare ad abbaiare senza una ragione apparente nel tentativo di attirare l’attenzione.
  • Felicità: emozioni forti come la felicità possono portare i cani ad abbaiare.
  • Comunicazione con altri animali: una delle funzioni fondamentali dell’abbaiare è comunicare, avvertire o interagire con altri cani o animali.

Razze di cani di piccola taglia che non abbaiano molto

Anche se è vero che abbaiare è un comportamento essenziale nella vita dei cani, esistono alcune razze di cani di piccola taglia che tendono a vocalizzare meno. Tra le più famose ci sono le seguenti:

1. Shiba Inu

Questa bellissima razza originaria del Giappone al giorno d’oggi è diventata famosa per il suo grande carisma e le dimensioni ridotte. Ha un’altezza al garrese di 40 centimetri e un peso medio di 10 chilogrammi. Anche se può non sembrare, questo cane è stato sviluppato per essere utilizzato nella caccia, quindi gode di grande intelligenza e stabilità emotiva. Grazie a ciò, abbaia solo quando necessario.

Uno shiba inu

2. Cane crestato cinese

Il cane crestato cinese è una razza peculiare che si presenta in due varietà, una con il pelo e l’altra senza. Come indica il nome, presenta una cresta sulla testa in entrambe le varietà. Inoltre ha un’altezza media al garrese di 30 centimetri con un peso compreso tra 2 e 5 chilogrammi. È una razza poco attiva, quindi non abbaia spesso.

Una delle razze di mini toy.

3. Levriero italiano

Il levriero italiano è un cane piccolo e snello che non supera i 36 centimetri di altezza al garrese. È allegro e calmo, quindi non abbaia molto ed è ottimo per convivere con le persone anziane. Anche se carismatica e piuttosto leale, la razza è soggetta a vari problemi muscolo-scheletrici.

Un levriero italiano.

4. Boston Terrier

Questa razza di cane è una delle più adatte ai lavori di sorveglianza, poiché ha una buona stabilità emotiva e una grande intelligenza. Per questo motivo, non abbaia a meno che non abbia una buona ragione per farlo. Per quanto riguarda le dimensioni, è leggermente più grande del levriero italiano, con un’altezza al garrese che va dai 38 ai 43 centimetri, anche se alcuni esemplari possono essere più piccoli.

Boston terrier: alimentazione

5. Bulldog francese

Il bulldog francese è un piccolo cane dal corpo ampio, quindi ha un aspetto che può risultare più intimidatorio rispetto ad altre razze. A causa della sua costituzione fisica, questo cane non ha resistenza a molte attività fisiche. Per questo preferisce trascorrere gran parte della sua giornata con il suo padrone, seduto o sdraiato accanto a lui. Questo comportamento poco attivo è il motivo principale per è una delle razze di cani che abbaiano poco.

Bulldog francese, uno dei cani di piccola taglia, sul divano

6. Chin giapponese

Il chin giapponese è la razza di cane giapponese più piccola esistente: ha un’altezza di solo 27 centimetri al garrese e pesa in media poco più di 3 chilogrammi. Di conseguenza, la sua attività fisica risulta limitata, il che lo porta a non abbaiare a meno che non si tratti di un’emergenza.

Chin giapponese sdraiato

Come potete vedere, esistono diverse razze di cani di piccola taglia che non abbaiano molto, quindi ne troverete sicuramente una adatta alle vostre esigenze. Naturalmente, indipendentemente dal cane che scegliete, assicuratevi di prendervi cura di lui al meglio e di fargli vivere la miglior vita possibile. Ricordate che la sua vita sarà interamente nelle vostre mani.

Potrebbe interessarti ...
Come calmare un cane che non smette di abbaiare
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Come calmare un cane che non smette di abbaiare

Se volete sapere come calmare un cane che abbaia troppo, ecco i migliori consigli da seguire per aiutarlo ed evitare così anche problemi con i vici...