Razze di cani di piccola taglia e caratteristiche

17 Luglio 2019
Sebbene siano di piccola taglia, non vuol dire che siano meno importanti. Vi presentiamo alcune razze di cani di piccola taglia, ideali da tenere in un piccolo appartamento

Come tutti sappiamo, esiste un’infinità di razze di cani. In questo articolo, però, vi parleremo di cinque razze con una caratteristica in comune: a seguire vi presentiamo 5 razze di cani di piccola taglia. 

Volete scoprire quali sono e le caratteristiche che le contraddistinguono? Continuate a leggere per saperne di più.

5 razze di cani di piccola taglia

Chihuahua, il re dei cani di piccola taglia

Il primo rappresentante dei cani di piccola taglia è senza dubbio un classico tra i classici. Il chihuahua, nella foto principale di questo articolo, proviene dal Messico e la sua storia risale al IX secolo. Il suo antenato più probabile è il techichi, animale che veniva impiegato già come animale da compagnia nella cultura tolteca.

Stiamo parlando di un cane tra i 15 e i 25 centimetri di altezza e il cui peso oscilla tra gli 1,5 e i 3 chilogrammi. Come potete notare, il chihuahua è davvero piccolo. Esistono due varietà di questa razza: una a pelo corto e un’altra a pelo lungo, e con una grande varietà di colorazione del pelo.

Sono ottimi animali da compagnia, ideali per le persone che vivono sole. Bisogna tenere conto, tuttavia, che si tratta di cani molto delicati e fragili.

Corgi gallese di Pembroke

Attraversiamo il canale della Manica per arrivare fino in Gran Bretagna, per l’esattezza nel Galles. Lì troviamo questa piccola razza che, per secoli, è stata impiegata come cane pastore.

Corgi gallese pembroke

Il corgi gallese misura tra i 20 e i 30 centimetri, e raggiunge un peso pari ai 12 o 14 chili. È più grande di un chihuahua, ma comunque piccolo. Nonostante ciò, si tratta di un animale robusto, di costituzione forte e molto attivo. Ha il pelo molto liscio, con una colorazione che varia, ma in cui sono sempre presenti delle macchie bianche.

Questi piccoli animali sono immensamente affettuosi, grandi lavoratori ed eccellenti cani da guardia. Come curiosità, possiamo raccontare che è la razza prediletta della famiglia reale inglese. 

Pechinese

È una delle razze di cani di piccola taglia più antiche che si conoscono. Si crede discendano dai Mastini Tibetani e che, dopo successivi incroci, si è arrivati a ottenere quello che al giorno d’oggi conosciamo come pechinese.

Pechinese

Questa razza di solito non supera i cinque chili di peso. Anche se può sembrare piccolo, il suo corpo è sorprendentemente pesante, poiché possiede una struttura corporea robusta. Il pechinese è a pelo folto e a doppio strato ed è caratterizzato dalla folta chioma intorno alle orecchie.

Non risalta per intelligenza, ma è un cane molto affettuoso e coraggioso. Bisogna sottolineare anche che è una razza piuttosto aggressiva, ma anche dall’indole giocherellona. Non è un grande amante dell’attività fisica, motivo per cui preferisce restare comodamente a casa.

Prague ratter, piccolo tra i piccoli

La razza di cui ci occupiamo adesso potrebbe contendersi il titolo di più piccolo con il Chihuahua. Il Prague ratter appartiene al gruppo di razze di cani toy e di solito non supera i 23 centimetri di altezza; raggiunge un peso pari a 2,5 chilogrammi.

Prague ratter

Spesso viene confuso con il Pinscher nano o il Chihuahua, invece si tratta di tre razze diverse. Il Prague ratter è un cane molto attivo, con moltissima energia e carattere. La sua intelligenza, la sua fedeltà e la sua obbedienza sono caratteristiche che risaltano.

È un cane molto attivo, che ha bisogno di molte attenzioni e di creare vincoli affettivi molto forti con chi fa parte del suo ambiente. Tuttavia, dobbiamo fare molta attenzione, perché è propenso alle rotture di ossa a causa della sua piccola taglia.

Razze di cani di piccola taglia: Bulldog francese

Infine, parliamo di una razza le cui origini risalgono alla Francia del XIX secolo. Al giorno d’oggi, il Bulldog francese è stato classificato come una delle razze di cani di piccola taglia per eccellenza.

Bulldog francese

È bene sottolineare che nonostante il Bulldog francese sia un cane di piccola taglia, è robusto, solido e compatto. Il suo aspetto è caratteristico e le sue grandi orecchie risaltano al di sopra di tutto. Non supera i 35 centimetri di altezza, e i 14 chili di peso.

È un cane ideale per gli spazi piccoli e non ha bisogno di grandi passeggiate. Si tratta, inoltre, di un animale affabile e socievole, ma molto testardo. In qualsiasi caso, il Bulldog francese è un ottimo animale da compagnia e ama stare in famiglia.

  • Gray, M. M., Sutter, N. B., Ostrander, E. A., & Wayne, R. K. (2010). The IGF1 small dog haplotype is derived from Middle Eastern grey wolves. BMC biology8(1), 16.

 

  • Sutter, N. B., Bustamante, C. D., Chase, K., Gray, M. M., Zhao, K., Zhu, L., … & Quignon, P. (2007). A single IGF1 allele is a major determinant of small size in dogs. Science316(5821), 112-115