Riciclate e in questo modo aiuterete gli animali!

Le persone che collaborano attivamente per salvare e per prendersi cura degli animali abbandonati, o che sono stati maltrattati, si avvalgono di diversi modi per sostenere le spese delle organizzazioni che si occupano della protezione degli animali. 

Alcune uniscono questo nobile obbiettivo con un altro non meno importante: la cura dell’ambiente attraverso il riciclo dei tappi e delle bottiglie di plastica.

Una modo ecologico di aiutare gli animali abbandonati

Una di queste iniziative si sta sviluppando in diversi paesi dell’America Latina. E’ il caso dell’Argentina, dell’Uruguay e della Colombia. Funziona in modo semplice. Viene chiesto alle persone di raccogliere tutti i tappi delle bottiglie di plastica che consumano, poi di portarli nei luoghi in cui possano essere lasciati. Per esempio:

  • Varie aziende
  • Organismi pubblici
  • Centri educativi
  • Alcune compagnie private e fondazioni

Il denaro che si ottiene dalla vendita di questi materiali alle imprese di riciclaggio, si utilizza per aiutare i rifugi degli animali.

Un buon modo per sostenere gli animali abbandonati e la cura del pianeta, è raccogliere del materiale plastico, venderlo per essere riciclato, e destinare il denaro ottenuto ai  cani e ai gatti senza casa.

Perché i tappi di plastica vengono usati per aiutare gli animali?

Vi starete chiedendo perché l’iniziativa si concentra nel raccogliere i tappi di plastica. Perché sono facili da raccogliere e da trasportare, poiché non occupano spazio.

Inoltre, sono di qualità migliore rispetto alle bottiglie. Quindi risultano molto utili a coloro che riciclano questi materiali, che vengono convertiti in vari oggetti di plastica. Per esempio:

Un riciclatore di bottiglie che dispensa cibo per gli animali abbandonati

Un’altra iniziativa simile a questa è nata in Turchia. Si tratta di dispensatori di cibo e di acqua fresca per gli animali randagi.

Sono dei macchinari posizionati in luoghi pubblici, soprattutto nei parchi e nelle piazze di Istanbul. Quando vengono introdotte delle bottiglie di plastica per essere riciclate, queste emettono delle porzioni di cibo che servono ad alimentare i cani e i gatti abbandonati della capitale.

Questi dispositivi, inoltre, sono ecologici. Funzionano attraverso pannelli solari. E il denaro che si ottiene con il riciclaggio dei materiali serve per comprare gli alimenti per gli animali.

Nonostante sia un’iniziativa utile, non risolve alcune questioni di fondo. I cani e i gatti continuano a non avere una casa e ad essere esposti ai pericoli della strada.

Contribuite anche voi ad aiutare gli animali e il pianeta

E’ bene che lo sappiate. Se volete, potete proporre alcune di queste iniziative e promuoverle nella vostra città o paese. Inoltre, ai giorni d’oggi, con l’aiuto delle reti sociali, si può comunicare molto più facilmente e più rapidamente.

Ecco il link dell’associazione argentina Tapitas x Patitas, dove è tutto spiegato.

E se vi viene qualche idea per aiutare sia gli animali che l’ambiente, mettetela in pratica. Coinvolgete anche i vostri amici e familiari. I cani e i gatti randagi e il pianeta contaminato sapranno di sicuro ringraziarvi nel modo migliore, non dubitatene.

Fonte delle immagini: Facebook di Tapitas X Patitas