6 rimedi fatti in casa contro pulci e zecche

5 Agosto 2017

Gli animali soffrono molto per colpa dei parassiti che si alimentano del loro sangue e che sono così difficili da estirpare. Visto che i prodotti che vengono venduti nei negozi per animali spesso sono nocivi e irritano la pelle dei cani, di seguito vi proponiamo alcuni rimedi fatti in casa contro pulci e zecche.

Come eliminare i parassiti in maniera naturale?

Se avete un cane in casa, sicuramente saprete che le pulci e le zecche sono un problema da monitorare periodicamente, anche se l’animale non esce di casa o non entra in contatto con altri animali.

Questi parassiti che si nutrono del sangue dei cani, possono colpire anche gli esseri umani e provocare malattie a tutte le persone che vivono in casa, soprattutto agli anziani o ai bambini. Per questo è importante impedire loro di proliferare.

Rimedi fatti in casa per eliminare pulci e zecche

I prodotti per uccidere le pulci e le zecche che si comprano nei negozi non sono solo costosi, ma contengono anche delle sostanze chimiche che possono irritare la pelle dell’animale. La buona notizia è che esistono delle alternative fatte in casa molto efficaci:

1. Alcool e olio

In un recipiente mischiate un po’ di alcool bianco con un po’ d’olio, di qualsiasi tipo, e imbevete il liquido in un panno. Poi passatelo sopra al pelo del cane. Il primo degli ingredienti funziona come un antisettico che stordisce i parassiti, mentre il secondo li fa cadere a terra. 

2. Camomilla

Questa pianta che viene usata per le infusioni, può essere di grande aiuto per eliminare questi parassiti. Preparate un tè con dei fiori di camomilla e acqua calda. Poi imbevete l’infuso in un panno di cotone e passatelo su tutto il pelo del cane, soprattutto sulle zone critiche, ovvero dietro alle orecchie, sulla nuca e intorno all’ano. Successivamente, disinfettate la casa per non lasciare la minima traccia di questi parassiti.

3. Limone

In realtà questo rimedio contro pulci e zecche si può fare con qualsiasi altro agrume, arancia, pompelmo, etc. In un pentolino versate mezzo litro d’acqua e due fette di limone. Quando bolle, aspettate 2 minuti e poi abbassate il fuoco. Fatelo cuocere per un’ora e poi lasciate che si raffreddi. Inseritelo in un vaporizzatore e applicatelo sul manto del cane (attenzione a non spruzzarglielo negli occhi). Con il liquido che vi avanza potete disinfettare tutti gli angoli della casa.

4. Aceto di mele

E’ un potente antibatterico e agisce anche come uno sterminatore di pulci e zecche, inclusi i pidocchi. In un recipiente mescolate dell’acqua con dell’aceto. Poi immergeteci un panno e passatelo su tutto il corpo del cane. Potete utilizzarlo anche per sciacquarlo alla fine mentre gli fate il bagno.

5. Aceto e vodka insieme a delle erbe naturali

Sebbene sembri una combinazione un po’ strana, può esservi di grande aiuto contro i parassiti. In un recipiente mettete un cucchiaio di aceto di mele e un altro di Vodka. Dopo aggiungete due gocce di olio essenziale di eucalipto, due di lavanda, una di cedro o di rosmarino, due di succo di limone e qualche foglia di menta. Mescolate bene e versateci tre tazze di acqua calda. Lasciatelo raffreddare e poi spruzzatelo sul pelo del vostro cane, e anche per tutta la casa.

6. Lievito di birra

Visto che contiene la vitamina B1, modifica l’odore del sangue rendendolo sgradevole per i parassiti. Potete usare il lievito di birra in polvere anche per fare il bagno ai vostri cani. E’ molto facile: spargetene una cucchiaiata su tutto il manto e poi strofinatelo con dell’acqua. Sciacquatelo bene. Allontanerà i parassiti e inoltre curerà le ferite provocate dalle punture.