Trattamento per le verruche attorno agli occhi del cane

Le verruche sono comuni in molti animali e sono spesso dovute ad un virus. Di solito appaiono quando il cane ha le difese immunitarie più basse, scopriamo perché.
 

Le verruche sono tumori benigni superficiali della pelle. Possono apparire in molte parti del corpo come la bocca, il muso, le orecchie, le ascelle, l’addome o i genitali. In quest’articolo approfondiremo il tema delle verruche attorno agli occhi del cane.

I cani non sono gli unici animali a soffrirne, infatti possono apparire anche in altri animali non mammiferi: i volatili, per esempio, possono presentare verruche su svariate parti del corpo.

Scopriamo di più sul problema delle verruche attorno agli occhi del cane.

Verruche attorno agli occhi del cane: perché appaiono?

Le verruche attorno agli occhi del cane sono causate di solito da un tipo di virus, il papilloma virus, specifico per ciascuna specie. Nel cane sarà il papilloma canino. Le verruche non si contagiano fra specie animali diverse, pertanto il vostro cane non potrà passarvele.

Questo virus può attaccare un cane di qualsiasi età, ma di norma accade per quelli in età avanzata e con le difese immunitarie più basse.

Verruche attorno agli occhi del cane

Cause delle verruche attorno agli occhi del cane

Il papilloma canino si può contagiare tramite contatto diretto. La forma di contagio più comune è quella via orale, attraverso la ciotola dell’acqua del cane infetto o i suoi oggetti.

 

Ma il contagio non implica che l’animale sviluppi le verruche: tutto dipenderà dal suo sistema immunologico in quel momento. Il periodo di incubazione è di solito lungo, tra uno e due mesi.

Le verruche attorno agli occhi tendono a colpire principalmente cani giovani, in età avanzata o immunodepressi a causa di una malattia, per il cancro, un’infezione o per immunodeficienza congenita, propria di alcune razze di cani.

Esistono tipi di verruche che non hanno un’origine virale. Un esempio sono gli adenomi sebacei, che appaiono soprattutto nei cani anziani, per un mal funzionamento delle ghiandole sebacee e solitamente sulle palpebre o sulle zampe.

Come sono le verruche?

Le verruche hanno una forma rotonda, con la superficie irregolare simile a un piccolo cavolfiore. Sono facili da individuare una volta raggiunte certe dimensioni, soprattutto se sono attorno agli occhi o alla bocca.

In generale, le verruche non causano dolore ma possono essere posizionate in zone fastidiose per l’animale. Non dovrebbero sanguinare, a meno che il cane non si graffi o lecchi troppo frequentemente la zona.

Verruca nel pelo di un cane

Trattamento delle verruche

Le verruche crescono fino a un certo punto. Normalmente non raggiungono dimensioni preoccupanti e con il tempo si seccano e semplicemente spariscono. La loro presenza non è in alcun modo dannosa per il cane, per questo non esiste un trattamento.

 

Tuttavia, se vedete che la verruca cambia colore, dimensione o forma, la cosa migliore da fare è recarvi dal veterinario per eliminare l’ipotesi di un tumore maligno; molti tumori si presentano infatti sotto forma di verruche.

In questi casi si realizzerà un analisi del tessuto: si aspira il liquido all’interno della verruca con un ago e si osservano le cellule al microscopio.

Chirurgia e crioterapia dal veterinario

Se si sospetta un cancro o se la verruca impedisce all’animale di correre, vedere, mangiare, camminare bene, oppure se lo stesso tenta in tutti i modi di graffiarla via, è il caso di eliminarla presso un centro veterinario specializzato.

Per eliminare una verruca si può eseguire un piccolo intervento chirurgico o utilizzare la crioterapia, che consiste nel congelarla finché non sparisce.

Inoltre, il cane dovrà iniziare un trattamento per rinforzare il suo sistema immunitario e combattere così il virus.

Non provate in nessun caso ad eliminare o rimpicciolire le verruche da soli. Non utilizzate strumenti casalinghi o prodotti per l’uomo sul vostro animale, soprattutto se sono posizionate attorno agli occhi; correreste il rischio di danneggiare la pelle e fare danni al loro apparato visivo.

 

Se notate una verruca sulla pelle del vostro cane, farete bene a consultare il vostro veterinario; nella maggior parte dei casi non è nulla di preoccupante.

  • Lange, C., Zollinger, S., Tobler, K., Ackermann, M. y Favrot, C. Clinically Healthy Skin of Dogs Is a Potential Reservoir for Canine Papillomaviruses. J. Clin. Microbiol. 49: 707.
  • Diagnósticoveterinario.com
  • Toppercan