Viaggiare in macchina con il cane: consigli e precauzioni

17 Novembre 2017

Sebbene per alcuni sia un’esperienza bella e divertente, per altri non potrebbe essere più traumatica. Volete dei consigli per viaggiare in macchina con il vostro cane? Allora continuate a leggere.

Consigli per viaggiare in macchina con il cane

Sia che stiate pianificando le vostre vacanze estive, una gita di due giorni o che stiate portando il vostro animale a casa di un conoscente, dovete seguire le seguenti istruzioni:

1. Siate prudenti

Fate attenzione non solo al cane, ma anche agli altri passeggeri del veicolo. Gli animali non possono stare seduti sciolti sul sedile posteriore, e soprattutto in braccio al conducente o alle persone che si trovano a bordo.

cane sul sedile in macchina

Se viene fatto un movimento brusco, il cane può farsi male o colpire gli altri.

2. Legatelo con la cintura di sicurezza

Non si possono usare le cinture tradizionali, perché non sono adatte. Per fortuna, esistono quelle fatte apposta per i cani che si comprano nei negozi per animali e che si agganciano alle cinture per le persone. In questo modo sarà protetto in caso di incidente.

3. Mettetelo in un trasportino

Se il cane è di piccola taglia, mettetelo dentro ad un trasportino; l’ideale sarebbe renderlo uno spazio comodo con coperte, cuscini e anche giochi. Mettetelo sotto ai sedili, nello spazio tra quelli davanti e quelli dietro.

4. Usate dei teli

Nel caso dei cani di taglia grande che non possono essere messi dentro il trasportino, è una buona idea ricoprire i sedili con dei teli o delle lenzuola. In questo modo eviterete che la macchina si riempia di peli e di sporcizia. Inoltre, possono essere una protezione nel caso in cui l’animale vomiti o faccia i suoi bisogni.

5. Fate una prova

Se viaggerete per la prima volta con il vostro amico a 4 zampe, potete farlo salire in macchina con il motore spento, per farlo familiarizzare con l’ambiente. Se dovete andare in vacanza in un luogo lontano, potete iniziare facendogli fare dei giri vicino casa. Poi aumentate sempre di più la distanza.

cane dentro il trasportino in macchina

Inoltre, dovete portarlo in luoghi divertenti per lui, come per esempio il parco. In questo modo assocerà la macchina al gioco all’aria aperta. La prima volta che uscite, non recatevi dal veterinario, poiché potrebbe restare traumatizzato e non voler più entrare dentro l’auto in futuro.

6. Non dategli da mangiare

Lo stomaco dei vostri animali può essere sensibile ai movimenti tipici di un’automobile. Alcuni cani potrebbero star male durante il tragitto. Un modo per evitarlo è non dargli da mangiare 3 ore prima della partenza. E neanche da bere.

Cercate di non dargli del cibo neanche durante le soste ma, se il viaggio è lungo, potete dargli dell’acqua.

7. Portate con voi dei giochi

Così come succede ai bambini piccoli, viaggiare in auto con un cane potrebbe essere una brutta esperienza se l’animale si annoia. All’inizio potrebbe essere eccitato, ma con il passare delle ore potrebbe stancarsi e addormentarsi. Però, se non accade, dovete essere preparati. Dategli dei giochi che non facciano rumore per fargli passare il tempo.

8. Fate una sosta ogni due ore

Nei lunghi viaggi, a tutti capita di dover andare in bagno, e ciò accade anche ai cani. Fermatevi nelle aree in cui sono permessi gli animali e, prima di farli scendere, mettetegli il guinzaglio. Non lasciate che si allontanino da voi. Alcuni rumori potrebbero disorientarli.