9 curiosità sul cane da pastore mallorquín

Il cane da pastore mallorquín è una razza attenta e vigile, molto adatta a fare il cane da guardia. Grazie a queste caratteristiche, è in grado di svolgere l'attività di protezione delle greggi senza problemi.
9 curiosità sul cane da pastore mallorquín

Ultimo aggiornamento: 26 giugno, 2022

Il cane da pastore mallorquín è una bellissima razza di cane che ha come caratteristiche distintive il mantello nero e il corpo snello. Inoltre, viene impiegato come cane di protezione del bestiame, quindi ha una grande resistenza fisica ed è piuttosto intelligente.

Come suggerisce il nome, il cane da pastore mallorquín è originario di Maiorca, un’isola dell’arcipelago delle Baleari. Oltre che per la protezione del bestiame, è stato utilizzato anche per la protezione di cavalli e persino maiali. Per questo motivo è una razza molto amata e stimata come cane da lavoro. Ovviamente, anche il cane da pastore mallorquín presenta diverse curiosità: scopritele di seguito.

Fatti poco noti sul cane da pastore mallorquín

Questa razza di cane è generalmente abbastanza affettuosa, leale, intelligente ed energica, qualità molto apprezzate ed essenziali nel settore dell’allevamento. Tuttavia, ha diverse altre caratteristiche che potrebbero rivoluzionare il modo in cui viene visto questo cane. Scoprite alcune delle curiosità su questo cane nelle prossime righe.

1. È molto timido

Potrebbe sembrare una contraddizione, dal momento che il cane da pastore mallorquín tende ad essere molto sicuro di sé. Tuttavia, risulta essere un po’ timido quando si tratta di socializzare con altri cani o persone. In effetti, è proprio questa caratteristica che gli ha donato la fama di buon cane da guardia, poiché diffida degli estranei e protegge i suoi padroni dal pericolo.

2. Non è sempre completamente nero

Secondo lo standard della Fédération Cynologique Internationale, il corpo del pastore mallorquín deve essere completamente nero nelle tonalità “ambra-nera”, comune e pece. Nonostante ciò, alcuni esemplari presentano macchie bianche su diverse parti del corpo, per questo non tutti i cani di questa razza sono completamente neri.

3. Ama le carezze

La maggior parte dei cani da pastore tende ad essere abbastanza indipendente e non richiede troppe carezze o lodi. Tuttavia, questa regola non si applica del tutto al cane da pastore mallorquín, poiché stringe un rapporto molto stretto con la sua famiglia e ama essere accarezzato. Infatti, va molto d’accordo anche con i bambini. Ama essere al centro dell’attenzione e giocare con loro.

4. Alcuni esemplari sono a pelo lungo

Un’altra delle curiosità sul cane da pastore mallorquín, è l’esistenza di una variante a pelo lungo. In genere, questi cani hanno il pelo corto, che risalta sul loro corpo snello, mentre gli esemplari a pelo lungo hanno un aspetto più adorabile e amichevole.

5. Non è bene dargli troppi snack

La dieta del cane da pastore mallorquín deve essere costituita da alimenti di buona qualità, poiché il suo metabolismo tende renderlo soggetto all’obesità. Per questo motivo, si raccomanda di limitare l’uso di snack o evitarli del tutto. A lungo termine, questo aiuterà a prevenire problemi come la displasia dell’anca o problemi alle articolazioni.

6. È una razza sana

Finché si mantengono una dieta sana e un corretto regime di esercizio, questa razza sarà poco suscettibile alle malattie più comuni. Naturalmente, con l’arrivo della vecchiaia, il loro corpo subirà le ripercussioni del tempo, portando a una maggiore suscettibilità ai problemi di salute.

7. Presenta dei segni di “purezza”.

Così su due piedi è difficile capire se un esemplare è di razza pura o un meticcio, perché per stabilirlo è necessario fare una ricerca genealogica sui suoi antenati. Tuttavia, se un cane da pastore mallorquín è “puro”, presenterà palato e gengive neri, invece del solito colore rosa.

Pastore mallorquín sul tappeto rosso

8. È molto leale

Il cane da pastore mallorquín è una razza molto intelligente, docile e amorevole, ma è anche estremamente leale. Infatti, anche se è ben addestrato, se non riceve ordini dal suo padrone, gli sarà difficile obbedire. Solo le persone che hanno stretto un legame forte con il cane saranno in grado di farsi obbedire.

9. Non è facile guadagnarsi il suo rispetto

Come accennato in precedenza, questa razza è una delle più affettuose e amorevoli che esistano tra i cani pastore. Tuttavia, affinché il cane si affezioni a voi, dovrete prima guadagnarvi il suo rispetto e la sua fiducia. Questo può richiedere molto tempo a seconda del carattere del cane, ma una volta che vi considererà suoi “amici”, si prenderà cura di voi come se foste il suo tesoro più grande.

Le curiosità sul cane da pastore mallorquín rendono questa razza ancora più affascinante. Se già prima era molto apprezzato per le sue doti fisiche e capacità intellettuali, sicuramente conoscendo queste informazioni vi sembrerà un cane da sogno. Certo, non è un animale domestico adatto a tutti, anche se sicuramente tutti i padroni che hanno la fortuna di conviverci non lo cambierebbero per nulla al mondo.

Potrebbe interessarti ...
Cani da pastore: ecco le 7 razze più famose
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Cani da pastore: ecco le 7 razze più famose

I cani da pastore sono degli animali selezionati moltissimi secoli fa, con caratteristiche fisiche e capacità straordinarie, per proteggere le greg...