Slovenský čuvač: tutto su questa razza

Conosciuto per le sue grandi doti come cane da pastore, lo Slovenský čuvač è molto più di un semplice cane che guida le mandrie nel suo Paese d'origine. Scoprite le caratteristiche di questo cane e quali di queste lo rendono un animale domestico meraviglioso.
Slovenský čuvač: tutto su questa razza

Ultimo aggiornamento: 14 agosto, 2022

La caratteristica più apprezzata del Slovenský čuvač è la sua forte natura protettiva, caratteristica che lo rende un perfetto cane da guardia e da pastore. Tuttavia, non è l’unica caratteristica degna di nota di questo cane, che vale la pena conoscere.

È un cane di grossa taglia, ma anche un animale affabile, leale e nobile, motivo per cui molte famiglie decidono di adottarlo come animale domestico. Se volete scoprire tutto quello che c’è da sapere su questa razza, vi invitiamo a farlo nelle prossime righe.

Origine dello Slovenský čuvač

Per via del suo nome, non è difficile capire da che Paese proviene. Questa razza nasce in Slovacchia, in particolare nelle regioni più montuose. Si ritiene che possa essere apparsa intorno al XVII secolo, anche se non ci sono dati specifici in merito e, quindi, potrebbe essere più antica.

Fin dalla sua nascita è stato addestrato dagli slovacchi come cane da guardia, ruolo in cui si è distinto grazie alle sue caratteristiche fisiche e il suo carattere. Tuttavia, quando i lupi hanno cessato di essere una minaccia per il bestiame, lo Slovenský čuvač si è quasi estinto.

Caratteristiche

È un cane molto grande, dal corpo ben proporzionato, forte e armonioso. La sua altezza va dai 59 ai 65 cm al garrese nelle femmine (con un peso compreso tra i 31 e i 37 kg) e dai 62 ai 70 cm nei maschi, con un peso compreso tra i 36 e i 44 kg.

La testa presenta un cranio allungato e forte, così come il muso. Quest’ultimo è largo e si assottiglia verso la punta, con una mascella potente con chiusura a forbice. Oltre a questo, presenta delle sue orecchie lunghe che cadono ai lati della testa.

Mantello dello Slovenský čuvač

Questo cane ha un doppio mantello, abbastanza fitto e lungo, che può raggiungere i 10 cm di lunghezza. Non è completamente liscio e di solito risulta più ondulato sulla criniera e sulle gambe rispetto al resto del corpo.

Inoltre, ha un sottopelo più fine, ma anche denso. In estate, è questo strato a fare la muta, mentre quello esterno diventa meno spesso. Questo lo aiuta a sopportare meglio le temperature calde, a cui non è molto abituato.

Carattere e comportamento

Come è già stato detto, lo Slovenský čuvač è un ottimo cane da guardia e da pastore, poiché possiede le qualità perfette per questi ruoli. È coraggioso, intelligente, audace ed è costantemente in allerta. Non esita a difendere il suo territorio e la sua famiglia in presenza di pericolo, ovviamente senza essere troppo aggressivo.

Proprio a causa della sua natura protettiva, può risultare abbastanza sospettoso degli estranei, che osserverà mantenendosi sulle sue. Tuttavia, una volta verificato che non rappresentano un pericolo per la sua famiglia, si avvicinerà a loro con affetto.

Oltre a questo, possiede altre qualità che lo rendono un animale domestico ideale, anche per famiglie con bambini. È docile, obbediente, nobile e affettuoso, oltre che intelligente. È anche molto attivo e vigoroso, per questo ha bisogno di fare molto esercizio ogni giorno.

Cura dello Slovenský čuvač

Non è un cane che richiede troppe cure specifiche. Tuttavia, ha delle necessità comuni a tutti i cani, oltre ad alcuni bisogni specifici per via delle sue caratteristiche.

L’alimentazione del cuvac deve essere proporzionata alle sue grandi dimensioni e al livello di attività che svolge. Pertanto, è bene optare per cibo di qualità, completo ed equilibrato nei nutrienti.

La dieta di questo cane deve contenere abbastanza proteine per consentirgli il corretto sviluppo muscolare e scheletrico, e anche un corretto livello di grasso per evitare l’obesità. Anche l’idratazione è molto importante, quindi dovrete fornirgli costantemente acqua pulita e fresca.

Avrà bisogno di visite costanti dal veterinario, così come delle vaccinazioni e del processo di sverminazione. Inoltre, un’adeguata igiene dentale sarà in grado di prevenire problemi parodontali, oltre che di alitosi.

Formazione della razza

La sua intelligenza e docilità lo rendono un cane facile da educare. Inoltre, è molto curioso e sempre disposto a imparare e obbedire a tutto ciò che gli chiede il padrone.

Per l’addestramento, la tecnica migliore da utilizzare è il rinforzo positivo. Lo Slovenský čuvač è un cane riconoscente, quindi i premi sono il modo migliore per consolidare gli insegnamenti, oltre a rafforzare il legame tra l’animale e il suo proprietario.

Salute e malattie

Come nella maggior parte dei cani di taglia grande, l’aspettativa di vita media di questo animale va dagli 11 ai 13 anni. È un cane abbastanza resistente a livello fisico, e in genere non tende a soffrire di malattie ereditarie, ma può soffrire di alcune condizioni dovute alle sue caratteristiche fisiche. Tra queste malattie troviamo:

  • Lussazione della rotula: si verifica quando la rotula fuoriesce dalla troclea dell’articolazione del ginocchio. Le più comuni sono la lussazione della rotula laterale o bilaterale.
  • Displasia dell’anca: si verifica perché vi è una dislocazione tra la zona articolare dell’anca (acetabolo) e la zona articolare della coscia (testa del femore). Questo porta ad un’usura che porta l’animale a zoppicare, così come artrosi, disagio e dolore.
  • Displasia del gomito: in genere si manifesta durante la fase di crescita del cane e colpisce l’articolazione del gomito, unilateralmente o bilateralmente. Si verifica a causa di uno sviluppo anormale del tessuto osseo, che provoca l’artrite, cioè un’infiammazione dell’articolazione.
  • Torsione dello stomaco: la torsione dello stomaco o torsione gastrica si verifica quando lo stomaco si dilata e ruota su se stesso. Di solito si verifica quando il cane mangia o beve acqua in modo eccessivo e intenso, soprattutto prima o dopo aver fatto esercizio.

Altri consigli e curiosità sulla razza

Oltre a quanto già accennato, ecco altre considerazioni da fare sullo Slovenský čuvač, oltre a maggiori informazioni sulla razza.

  • Oltre alla stimolazione fisica, questo cane ha bisogno di stimolazione mentale. È importante che abbia a disposizione giocattoli adatti alla sua forza, e che possa interagire con persone e altri cani.
  • Nonostante il suo carattere, ha bisogno di un padrone che lo guidi e lo educhi correttamente. Pertanto, non è un cane adatto alle persone che non hanno esperienza con cani di grossa taglia.
  • Inoltre, per la propria salute, è sconsigliato adottare un cane di questa razza se non si è in grado di portarlo a fare la passeggiata quotidiana e di fargli fare esercizio regolare.
  • Questo cane viene chiamato anche Cuvac slovacco.
Potrebbe interessarti ...
Pastore bergamasco: origine e caratteristiche di un cane inconfondibile
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Pastore bergamasco: origine e caratteristiche di un cane inconfondibile

L'aspetto del pastore bergamasco è inconfondibile. Se desiderate sapere di più su questo cane da pastore, continuate a leggere.