Arricchimento ambientale per i topi

25 Febbraio 2019
Introdurre degli elementi nella gabbia che favoriscano l'esercizio fisico, così come la stimolazione mentale e consentire loro di esplorare un ambiente controllato a casa sono la chiave dell'arricchimento ambientale per i topi

L’arricchimento ambientale per i topi è fondamentale per garantire il benessere di questi animali. Anche se alcune persone non amano i roditori, altre persone li trovano adorabili e pensano che siano degli animali domestici socievoli, amichevoli e speciali.

Poiché tutti gli animali hanno esigenze diverse, in questo articolo vi spiegheremo come favorire l’arricchimento ambientale per i topi domestici.

I topi come animali domestici

Non tutte le razze di topi sono adatte come animali domestici: solo con alcune si può creare un legame di fiducia e affetto. Inoltre, questi roditori vivono meglio in gruppo: se si desidera un topo domestico, è meglio adottarne due o più insieme.

Per poter vivere con qualsiasi animale, dovete prima assicurarvi di conoscere i suoi bisogni di base: di cosa si nutre, come dorme o quali alimenti sono dannosi per lui, ad esempio.

I topi, inoltre, devono essere controllati da veterinari specializzati in animali esotici.

Dopo averli adottati ed esservi assicurati che sono in buona salute, è il momento di preparare la loro gabbia. Grazie all’arricchimento ambientale per i topi potrete creare per loro un ambiente adeguato, sicuro e soprattutto benefico.

I topi sono animali molto attivi, curiosi e intelligenti. Pertanto, hanno bisogno di spazio per camminare, correre e persino arrampicarsi. Ma l’esercizio fisico non è sufficiente: dovete anche fornire loro delle sfide mentali e altre occupazioni per tenerli attivi, oltre a soddisfare il loro bisogno di risolvere i problemi.

Arricchimento ambientale per i topi: all’interno della gabbia

L’arricchimento ambientale per i topi inizia nella loro gabbia. Assicuratevi di acquistare una gabbia adatta al loro stile di vita: il miglior tipo di gabbia ha diversi piani e dispone di varie altezze, in modo che possano andare su e giù, così come arrampicarsi.

Topo nella gabbia mangia formaggio

All’interno della gabbia dovranno esserci dei posti per nascondersi e dei piccoli angolini in cui rifugiarsi per dormire. I topi adorano le amache che pendono dalle sbarre e i tunnel bui che girano intorno e si nascondono.

Cercate di capire anche che tipo di giocattoli piacciono loro. Oltre alle palline da spingere, sono adatte anche delle funi per andare su e giù.

Avranno bisogno anche di piccoli puzzle per stuzzicare la loro intelligenza: pezzi di cibo nascosti all’interno di palle di carta, per esempio.

Arricchimento ambientale per i topi: fuori dalla gabbia

Vivere dentro la gabbia può non essere sufficiente per molti di questi animali. Al di fuori della gabbia, infatti, è possibile creare altri tipi di arricchimento ambientale per i topi.

Pertanto, molte delle famiglie che vivono con questi roditori li lascino camminare in giro per casa.

Prima di aprire la porta della gabbia ai vostri topi, ricordate che dovrete sorvegliarli sempre.

Questo è l’unico modo per assicurarvi che non si mettano nei guai, che non si facciano del male e non facciano danni a casa.

In casa, è possibile creare l’arricchimento ambientale per i topi con facilità: questi animali amano guardarsi intorno, curiosare e esplorare ogni angolo.

Così, si possono facilmente creare piccoli percorsi su e giù per i tavoli e per i mobili, per esempio delle corde con cui arrampicarsi.

Topo sulla spalla

È inoltre possibile posizionare scatole o altri oggetti in modo tale da creare scale e quindi posizionarli su tavoli o scaffali.

Se i vostri topi sono particolarmente agili, non rendeteglieli facili. E, soprattutto, cambiate spesso questi oggetti in modo che non memorizzino la strada e che facciano uno sforzo per scoprire un nuovo modo di arrampicarsi.

Approfittate del fatto che non abbiano più un limite di spazio nella gabbia: create dei giocattoli di grandi dimensioni.

Ad esempio, parte dell’arricchimento ambientale per i topi può essere una scatola di cartone piena di palline da ping pong con alcuni premi o pezzi di cibo: sarà come una piscina di palline delle sue dimensioni.

Sicurezza di base

Quando iniziate a pianificare l’arricchimento ambientale per i topi, non dimenticate di prendere in considerazione la sicurezza: le stanze in cui i topi si muoveranno devono essere sicure.

Assicuratevi che non vi sia alcun veleno per roditori o insetti a portata di mano, che non ci siano fori attraverso i quali possano cadere e ferirsi.

Anche tutti i materiali da rosicchiare dovrebbero essere sicuri: non dovreste mai usare carte con inchiostri o vernici tossiche, legno trattato o giocattoli con piccoli pezzi di plastica che potrebbe provare a mangiare.

I topi sono animali intelligenti, quindi potreste insegnare loro a non rosicchiare i cavi dei dispositivi elettronici: oltre a danneggiarli, potrebbero prendere la scossa e rimanere gravemente feriti o morire. Nascondete tutti i cavi e mostrategli che quelli che restano non possono essere rosicchiati.

I topi sono animali facili da rendere felici: con il giusto arricchimento ambientale, i vostri topi saranno stimolati sia fisicamente che mentalmente. In questo modo, il loro umore migliorerà, diventeranno più socievoli e potrete divertirvi insieme per molti anni.