La gabbia perfetta per il vostro topo

24 Febbraio 2019
Ciò che conta di più sono le dimensioni, il substrato utilizzato, i luoghi in cui potrà nascondersi per dormire, così come i giocattoli per esercitarsi

Il topo è un roditore simpatico, intelligente e amichevole. Pertanto, questo piccolo mammifero può essere un ottimo animale domestico, ma ha esigenze di base specifiche.

In questo articolo, vi mostriamo come creare una gabbia perfetta per il vostro topo.

La gabbia perfetta per il vostro topo

I topi sono animali con molta energia e hanno bisogno di molto spazio per poter camminare ed esplorare durante il giorno.

Una gabbia come quella dei criceti o come quella dei conigli è troppo piccola e il vostro topo non sarà contento lì dentro.

La migliore opzione per il vostro topo è una gabbia alta, con diversi livelli.

Per essere in grado di ventilare e mantenersi priva di umidità, deve essere fatta di sbarre: cioè, i topi hanno bisogno di una gabbia simile a quella dei furetti. Più piani ha, più spazio avrà per camminare e correre.

Il substrato e l’igiene

Il vostro topo userà la gabbia per i suoi bisogni. È possibile utilizzare un angolino che servirà come una lettiera, ma sarà necessario disporre anche di un buon substrato per i roditori.

Le zone della gabbia in cui il topo cammina devono essere solide: se sono fatte di sbarre come lo erano in passato le gabbie per i criceti, si farà male alle zampe. Inoltre, il substrato scivolerà tra le sbarre e la gabbia si sporcherà troppo rapidamente.

Topi dentro la gabbia

Meglio evitare i substrati che rilasciano polvere, come le lettiere o la segatura di gatti. Ci sono molti tipi di substrato sicuri sul mercato: paglia pressata, batuffoli di cotone, preparati di segatura, legno pressato.

Vi consigliamo di provare diversi tipi di supporto per i roditori fino a quando sarete sicuri che il vostro topo si senta a suo agio.

Il nascondiglio per dormire

Parte dell’istinto dei topi dice loro che devono nascondersi abitualmente e avere sempre una sorta di “covo” per rifugiarsi. Pertanto, è importante preparare nella sua gabbia diversi nascondigli e cabine in cui potrà ripararsi e dormire in sicurezza.

È possibile acquistare casette o nidi che il topo userà come camera da letto, ma potete anche farli in casa: con il legno non tossico, se dovesse decidere di rosicchiare, o con il cartone, senza vernice o coloranti. I ratti amano anche le amache e i tunnel. Divertitevi a cercare la migliore soluzione per il vostro topo e provate nuove invenzioni per permettergli di scegliere quale gli piace di più.

Mangiare e bere

I topi dovrebbero sempre avere cibo e acqua a loro disposizione. Usano l’abbeveratoio rotondo, come il resto dei roditori. Cercatene uno che non goccioli e inondi il pavimento, rovinando così la gabbia perfetta per il topo.

Alimentazione topo domestico

Per il cibo, la soluzione migliore è quella di avere due contenitori: uno per il mangime e il cibo secco, e un altro per il cibo umido e fresco.

Idealmente, questi contenitori dovrebbero essere metallici o in ceramica, per essere facilmente lavati. Potreste aver bisogno di agganciarli alle sbarre della gabbia per impedire al topo di ribaltarli e rovinare il cibo.

Giochi e intrattenimento

I topi sono uno degli animali più intelligenti che possiate trovare, quindi la stimolazione mentale è molto importante per loro.

Dovete fornire loro sfide, giocattoli e puzzle affinché possano intrattenersi. Parte delle cose che renderanno la gabbia perfetta per il vostro topo sono infatti i giocattoli e le sfide.

Potete dividere i giocattoli in quelli mirati all’esercizio fisico e quelli per l’esercizio mentale. Li troverete nei negozi specializzati per animali, oppure potete provare a crearli a casa: ricordate di usare legni e materiali non tossici che possono essere ingeriti.

Giocattoli topo

Tra i giochi per l’esercizio fisico possiamo trovare tunnel, scale, ponti o corde di arrampicata.

Se la gabbia ha le sbarre orizzontali, è probabile che il topo le usi per arrampicarsi. I topi sono animali molto attivi e dovranno usare questi giocattoli per scaricare la loro energia.

Oltre al corpo, i topi hanno bisogno di esercitare anche la mente. Potrete insegnargli degli ordini per intrattenerlo o potete creare piccoli enigmi da risolvere: una scatola con carte e premi all’interno, in modo che si infili dentro per cercare; una scatola con premi nascosti, in modo che possa entrare per riordinare e scavare… Al topo piacciono molto anche le palline e le piume per i gatti.

Il segreto per fare felice il vostro animale domestico e per farlo vivere sano e a lungo è sapere come creare una gabbia perfetta per lui.

Avrà bisogno di spazio per correre e arrampicarsi, ma anche di stimolare la sua intelligenza. Non trascurate la dieta e le visite al veterinario. In questo modo il vostro topo vivrà per molti anni.