Le razze di cani più adatte ai bambini

15 Dicembre 2017

E’ molto importante sapere quali razze di cani sono più adatte a vivere con i bambini prima di prendere con sé un cane. Se ne sceglierete una adatta, il bambino non correrà alcun rischio. Sappiamo che molti amici pelosi sono in grado di portare allegria con la loro compagnia nella vita di molte persone. E ciò indipendentemente dall’età, dalla razza, etc.

La nostra lista di cani adatti a vivere con i più piccoli si basa su dati statistici che sono stati rivelati in diversi studi che hanno permesso di individuare quali sono effettivamente le razze più raccomandabili.

Non tutto dipende dall’aspetto bonaccione del cane! Come per i libri, i cani non devono essere giudicati solo dall’apparenza.

Origini

Si suppone che i lupi si siano avvicinati all’uomo in cerca di un riparo e per il calore del fuoco. Di conseguenza, l’uomo ne ha approfittato per migliorare la sua strategia di caccia e per proteggere la propria famiglia, rendendo il lupo un suo alleato. In questo modo, si è creato un legame. Poco a poco, l’animale è riuscito a vivere insieme con gli uomini, e ha ottenuto un nuovo ruolo, dal quale traeva dei benefici. Con il tempo, il loro rapporto si è stretto, rendendo entrambi più forti.

Inizialmente, gli uomini e i lupi andavano a caccia insieme, mentre le donne si occupavano della casa e dei figli. Grazie alla convivenza dei lupi con gli uomini come animali protettori, il loro carattere è diventato sempre più docile.

bambino con beagle al guinzaglio

La trasformazione progressiva del lupo a cane, ha permesso all’uomo di conoscere e distinguere il carattere delle diverse razze. Nel corso della storia, il cane è diventato un animale da compagnia, e per questo non c’è da meravigliarsi che gli sia stato dato il compito di proteggere perfino i figli dei reali fin dalla tenera età.

Oggi, grazie all’occhio critico degli esseri umani, è possibile sapere quali razze sono più adatte ai bambini in base al loro temperamento naturale. Di fatto, l’evoluzione dell’uomo in parte si deve alla sua convivenza con i cani.

Come si fa a capire se un cane è adatto a vivere con dei bambini?

Non esistono razze migliori o peggiori. Questo criterio non dipende dall’animale, ma dalla prospettiva dal quale si guarda. L’uomo fa dei paragoni a seconda del comportamento di ogni cane, per scegliere la razza che più gli piace o che fa più al caso suo. L’importante è analizzare le caratteristiche dell’animale e valutare se è in grado di convivere facilmente con gli altri.

Capire se la personalità del cane è in grado di adattarsi all’iperattività e alla curiosità che caratterizzano i bambini piccoli. Per convivere con loro, l’animale deve essere obbediente e deve apprendere rapidamente, per questo è preferibile scegliere un cane intelligente. Anche la dolcezza è un fattore importantissimo.

Non necessariamente si deve scegliere un cane di taglia piccola. Le dimensioni non determinano il comportamento dell’animale. I cani non sanno cosa sia l’identità. Ecco perché non devono essere giudicati dall’aspetto, e perché uno Yorkshire può spaventare tanto quanto un Alano. Allo stesso modo, un cane che sembra buono esteticamente, non sempre è adatto ai bambini, come per esempio il Cocker Spaniel.

Comportamento e socializzazione

Il comportamento di un cane è determinato al 50 % dalla razza, mentre il restante 50 % dalle esperienze vitali. Per questo, tutti i cani devono essere educati con cura e devono ricevere una corretta socializzazione prima di convivere con dei bambini. Il processo di socializzazione insegna all’animale a convivere pacificamente con i suoi simili e con le altre persone. Sarebbe l’ideale se avvenisse durante le sue prime 20 settimane di vita.

Le razze più adatte ai bambini sono quelle maggiormente disposte a socializzare e che rispondono positivamente al processo di addestramento.

Dovete anche tenere in considerazione le dimensioni della casa in cui vivete e il tempo da dedicargli. Alcune razze hanno bisogno di muoversi molto per liberare la loro energia, mentre altre necessitano più cure per il pelo che hanno o per le loro caratteristiche anatomiche.

Quali sono le razze più adatte?

Ecco l’elenco delle razze adatte ai più piccoli in base a dei dati scientifici e statistici che provengono da degli studi svolti in tutto il mondo:

1.Pastore Tedesco

E’ considerato il secondo cane più intelligente del mondo e una delle razze più adatte ai bambini. Apprende rapidamente, obbedisce facilmente e adora giocare con i più piccoli. Questo animale tende a proteggere i bambini con molto amore, come se fossero i suoi cuccioli. Ha bisogno di fare molto esercizio tutti i giorni. Questa razza è stata, fin dal Medioevo, la migliore compagnia per le famiglie e la preferita dai bambini. E’ in grado di imparare anche molti trucchetti.

2. Boxer

Il suo carattere amabile ed affettuoso, la sua forza, la sua intelligenza e resistenza fisica, lo trasforma in un eccellente cane da guardia per i bambini. E’ un compagno molto dolce e attento. Ha però bisogno di esercizio fisico per sfogare la sua energia, e di un posto spazioso in cui vivere.

3.Barboncino

Questi cani sono facile da gestire, sebbene debbano essere spazzolati giornalmente per evitare che il loro pelo diventi rado, e deve anche essere rasato ogni tanto. E’ una delle razze più intelligenti del mondo, occupa le prime posizioni della lista. Esistono barboncini di ogni dimensione, da “Toy a “Gigante”, quindi si adattano a vivere in qualsiasi ambiente. Sono giocherelloni, ubbidienti, molto fedeli ed affettuosi. Adorano l’acqua e amano passare il tempo in casa.

4.Beagle

Si tratta di un cane molto amichevole, attivo e di taglia medio-grande. Ama giocare con i più piccoli e può intrattenerli per ore. Però deve poter fare esercizi e passeggiate tutti i giorni.

5. Labrador (Retriever)

Questa razza è intelligente, affettuosa, dolce e paziente. E’ il classico bonaccione. Si addestra facilmente e apprende rapidamente i comandi. Ha un temperamento tranquillo ed energico: è il cane da famiglia per eccellenza.

6. Golden Retriever

Sono i parenti dei Labrador e come loro sono intelligenti, leali, e dal carattere mite. Apprendono e obbediscono facilmente. Sono meno iperattivi, però il loro pelo necessita di più cure.

7. Collie

Si tratta della razza del famoso film “Lassie”. Come abbiamo già visto in questo classico del cinema e della televisione, si tratta di un cane molto intelligente e con un bel carattere. Si adatta sia alla campagna che alla città. E’ una buona scelta per chi desidera un animale grande e da guardia. Ha bisogno di spazio e di molte attenzioni per via del suo lungo pelo. Adora i giochi e le carezze. E’ uno dei cani più adatti ai bambini da molti anni.

8. Meticci

Molte volte non consideriamo le razze miste perché siamo abituati a scegliere i cani di razza. Tuttavia, anche i meticci hanno molte qualità. Sono affettuosi, molto fedeli e si adattano facilmente. In una famiglia, sono animali dolci e giocherelloni. Le loro dimensioni dipenderanno dalla razza con la quale sono incrociati, quindi possono essere di varie misure.

muso di cane attento

In conclusione, le razze di cani più adatte ai bambini sono quelle predisposte per la convivenza con altri membri, e quelle obbedienti e affettuose. Se il cane non è, per natura, il più adatto, la colpa è nostra, non dell’animale.

  • Pongrácz, P., Molnár, C., & Miklósi, Á. (2010). Barking in family dogs: An ethological approach. Veterinary Journal. https://doi.org/10.1016/j.tvjl.2008.12.010
  • Burgoyne, L., Dowling, L., Fitzgerald, A., Connolly, M., Browne, J. P., & Perry, I. J. (2014). Parents’ perspectives on the value of assistance dogs for children with autism spectrum disorder: A cross-sectional study. BMJ Open. https://doi.org/10.1136/bmjopen-2014-004786